La Co-Creazione aiuta gli anziani

di Softwareuno
Aggiornato al 16 Novembre 2020
Aggiornato al Marzo 25th, 2021
blank

Lo sapete che entro la metà di questo secolo circa un quarto della popolazione europea avrà più di 65 anni?(1)
In termini di longevità si può definire un grande risultato, ma allo stesso tempo questo traguardo comporta molteplici sfide per il benessere sociale e i sistemi finanziari europei.

Infatti, sebbene l’accesso alle strutture di Long Term Care rappresenti uno dei principali vanti europei, sono comunque presenti delle ingombranti barriere digitali, culturali, burocratiche e geografiche che ostacolano la fruizione di questo servizio.

Il progetto SoCaTel nasce proprio per abbattere queste barriere e garantire l’accessibilità, la reattività, l’efficienza, la trasparenza e la trasferibilità dei servizi sociali e assistenziali. Si tratta di una nuova piattaforma digitale che faciliterà la collaborazione e il dialogo di tutti i principali stakeholders del settore, come società, professionisti, ricercatori, caregivers, innovatori e fruitori.

Si tratta di creare un luogo virtuale in cui “co-creare” idee e soluzioni dedicate ai servizi assistenziali per gli anziani. Un progetto in cui le idee sono letteralmente disegnate su misura, dal momento della loro ideazione fino alla loro realizzazione!

LA CO-CREAZIONE

Come può la “co-creazione” essere utile per sviluppare servizi socio-assistenziali?

  • Favorendo lo sviluppo di servizi che coniughino le effettive necessità di pazienti e caregivers
  • Valorizzando le competenze degli specialisti
  • Mettendo in rete realtà diverse
  • Facilitando la gestione di risorse umane ed economiche

LA STRUTTURA DELLA PIATTAFORMA IN 5 STEP

blankPRIMA APPLICAZIONE NEL CONTESTO ITALIANO

La prima realtà socio-sanitaria in Italia ad avviare un progetto di co-creazione è stata ISRAA Treviso che, grazie ad una collaborazione nell’ambito del Programma di Twinning di Digital Health Europe avviata con l’Università Rovira i Virgili (Tarragona, Spagna), sta effettuando un testing e uno scaling-up nella regione Veneto di SoCaTel. A partire da questa prima sperimentazione, ulteriori sviluppi potranno essere avviati anche all’interno di realtà del territorio interessate a testare le potenzialità dello strumento nell’ambito delle proprie attività e dei propri servizi.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUL PROGETTO
https://www.socatel.eu/
https://digitalhealtheurope.eu/twinnings/dhe-twinning-results/socatel-co-creation-platform/

(1) https://www.socatel.eu/

Hai trovato interessante questo articolo?

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi

Iscriviti alla Newsletter

Prendi visione della nostra privacy policy.

Condividi su
Softwareuno

About Softwareuno