PROFESSIONISTI: ADDIO ALLO SPLIT PAYMENT

Split payment professionisti
Condividi su

Ebbene si, la nuova Legge di Bilancio 2018 ha avuto i suoi effetti…

Dal 14 luglio 2018 entra in vigore il DL 87/2018, che abolisce lo split payment per i professionisti – attenzione quindi alle fatture che avete ricevuto dallo scorso sabato 14 luglio!

Ma cosa cambia?

In sostanza le Pubbliche Amministrazioni non devono più accettare fatture dai professionisti in regime di Split Payment, ma dal 14 luglio questo tipo di documento dovrà riportare la dizione “fattura ad Iva differita”.

Le PA che ricevono la fattura, al momento del pagamento, dovranno trattenere la ritenuta e versare al professionista l’IVA relativa. Perciò non sarà più la struttura a versare l’IVA all’erario.

Se hai bisogno di maggiori informazioni riguardo lo split payment o hai bisogno di formazione a riguardo scrivici a info@softwareuno.it , oppure chiamaci allo 049 9336360 interno 2.

Hai trovato interessante questo articolo

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi

Iscriviti alla Newsletter

Prendi visione della nostra privacy policy.


Condividi su

Informazioni sull'autore

Scritto da 20 Luglio 2018 Aprile 15th, 2019 Categoria Adempimenti e Normative, Altri articoli
Esperta di comunicazione e formatrice, la mia vita lavorativa è stata un viaggio attraverso l’ingegneria, la finanza e l’informatica. Sono appassionata di crescita personale e di organizzazione del lavoro per il raggiungimento degli obbiettivi e il miglioramento delle performance.
Valentina Marcon

About Valentina Marcon

Esperta di comunicazione e formatrice, la mia vita lavorativa è stata un viaggio attraverso l’ingegneria, la finanza e l’informatica. Sono appassionata di crescita personale e di organizzazione del lavoro per il raggiungimento degli obbiettivi e il miglioramento delle performance.